IFS PACsecure 1.1: pubblicata nuova revisione dello standard

IFS PACsecure è uno standard creato da PAC (Packaging Association of Canada) per fornire ai produttori e converter di imballaggi la possibilità di certificare i materiali per imballaggio primario e secondario destinati alle aziende alimentari; lo standard, applicabile a tutti i materiali di imballaggi, è oggi gestito da una collaborazione congiunta fra PAC e IFS.

IFS PACsecure 1.1

È appena stata pubblicata la nuova versione 1.1, dicembre 2017, con la quale IFS ha inserito requisiti necessari al mantenimento del riconoscimento GFSI. I cambiamenti più rilevanti rispetto alla precedente versione 1 sono:

  • possibilità di effettuare audit non annunciati;
  • inserimento requisito sulla frode alimentare – il concetto di frode alimentare è stato incluso nel termine frode del prodotto, in modo che il concetto e la sua applicazione rientrino nello scopo e nell’approccio dell’industria dei materiali di imballaggio;
  • nuovo requisito sui materiali protetti da marchi registrati;
  • adattamenti minori di requisiti esistenti;
  • inclusione degli Erratum;
  • descrizione dell’Integrity Program;
  • aggiornamento sulla gestione del report di audit tramite il software AuditCpressXTM;
  • inclusione obbligatoria del codice QR sui certificati per permettere la tracciabilità della loro autenticità.

IFS PACsecure versione 1.1 entra in vigore dal 2 luglio 2018.

La nuova versione dello standard, attualmente disponibile solo in lingua inglese – altre lingue seguiranno – può essere scaricata qui.

La lettera di accompagnamento con la descrizione dei principali cambiamenti è disponibile qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *