Bisfenolo A: nuovo regolamento europeo abbassa il limite di migrazione specifica

È stato pubblicato il Regolamento (UE) 231/2018 che introduce restrizioni sull’uso del bisfenolo A (BPA) nei materiali a contatto con gli alimenti.

Il “Regolamento (UE) 2018/213 della Commissione del 12 febbraio 2018 relativo all’utilizzo del bisfenolo A in vernici e rivestimenti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che modifica il regolamento (UE) n. 10/2011 per quanto riguarda l’utilizzo di tale sostanza nei materiali di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari” abbassa il limite di migrazione specifica, che è la soglia di sicurezza per la migrazione dal materiale plastico al cibo, ed estende questa disposizione ai materiali di rivestimento usati nelle lattine di cibi e bevande.

Il nuovo regolamento prolunga inoltre il divieto di utilizzo del bisfenolo A nei biberon, sancito nel 2011, e proibisce la migrazione della sostanza da materiali rivestiti contenenti alimenti per neonati e bambini fino a 3 anni.

Le nuove norme si applicheranno dal 6 settembre 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *