Pubblicato regolamento 2018/831 sui materiali di plastica a contatto con gli alimenti

È stato pubblicato il “Regolamento (UE) 2018/831 della Commissione del 5 giugno 2018 che modifica il regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari”.

La Commissione ha deciso infatti di abbassare il limite di migrazione specifica (Lms) per la sostanza “acido perclorico, sali” (perclorato) – che passa da 0,05 mg/kg a 0,002 mg/kg – e di aumentare lo stesso limite per la sostanza “acido fosforoso, miscela di triesteri di 2,4-bis(1,1-dimetilpropil)fenile e di 4-(1,1-dimetilpropil)fenile”, che passa da 5 mg/kg a 10 mg/kg.

Il provvedimento introduce poi nell’elenco due nuove voci, relative alle sostanze “1,2,3,4-tetraidronaftalene-2,6-dicarbossilato di dimetile” e “[3-(2,3-epossipropossi)propil]trimetossisilano”.

I materiali e gli oggetti conformi al regolamento nella versione antecedente alle modifiche potranno essere immessi sul mercato fino al 26 giugno 2019 e rimanervi fino all’esaurimento delle scorte.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *