È stato pubblicato il Regolamento (UE) 2019/ 649 della Commissione del 24 aprile 2019 che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda gli acidi grassi trans diversi dagli acidi grassi trans naturalmente presenti nei grassi di origine animale.

Gli acidi grassi trans prodotti nella trasformazione degli alimenti sono sostanze considerate potenzialmente dannose per la salute in quanto si ipotizza che nell’uomo la lipasi, l’enzima necessario a regolare la trasformazione metabolica di tali sostanze, agisca solo sulla forma cis.

Il Regolamento stabilisce che il contenuto di acidi grassi trans, diversi dagli acidi grassi trans naturalmente presenti nei grassi di origine animale, negli alimenti destinati al consumatore finale e negli alimenti destinati al commercio al dettaglio non debba superare i 2 grammi per 100 grammi di grassi.

Il Regolamento, consultabile qui, entra in vigore il 15 maggio 2019 e si applicherà a partire dal 2 aprile 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *