Audit

Gli audit, interni ed a fornitori, sono uno strumento particolarmente potente per migliorare le prestazioni della propria azienda.

Gli audit a fornitori servono a valutare la gestione della sicurezza alimentare, delle pratiche di produzione, della tracciabilità e dei requisiti di fornitura delle materie prime (es. provenienza o origine specifiche, assenza organismi geneticamente modificati, dichiarazione di specifici ingredienti, ecc.).

Con gli audit interni si verifica l’efficace applicazione del piano di sicurezza alimentare (HACCP) e dei requisiti delle certificazioni.

Entrambe le tipologie di audit possono inoltre essere svolte con campi di applicazione mirati (es. focus su gestione allergeni).

Oltre alla competenza e alla lunga esperienza in questo tipo di servizio porto un ulteriore valore aggiunto grazie alla struttura dei report che redigo: chiarezza, semplicità ed immediatezza nel poter cogliere gli elementi chiave dell’attività svolta.