Reg. (UE) 1169/2011: domande e risposte del 08/06/2018 in Gazzetta UE

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 08 giugno 2018 la “Comunicazione della Commissione relativa alle domande e risposte sull’applicazione del regolamento (UE) n. 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori”. 

Bilance per il controllo del peso legale: nuove regole

Il decreto 21 aprile 2017 n. 93, Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea, in vigore dal 18 settembre 2017, ha introdotto alcune novità per le aziende alimentari nella gestione della verifica periodica delle […]

Alcaloidi oppiacei nei semi di papavero: EFSA aggiorna la valutazione

L’EFSA ha aggiornato la propria valutazione del rischio da alcaloidi oppiacei nei semi di papavero, confermando molte delle sue precedenti risultanze, compresa la quantità di tali sostanze che può essere consumata senza rischi per la salute.

Export in USA: FDA proroga data applicazione nuova etichetta nutrizionale

La FDA ha prorogato l’entrata in applicazione delle disposizioni in materia di etichetta nutrizionale dei Regolamenti pubblicati a maggio 2016 (Nutrition Facts Label Final Rule e Serving Size Final Rule).

Alimenti e integratori con probiotici e prebiotici: aggiornate linee guida Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha pubblicato la Revisione marzo 2018 della Linea Guida su Probiotici e Prebiotici. Il principale aggiornamento riguarda i metodi di caratterizzazione dei probiotici (paragrafo 1.2) con una nota che fa riferimento ai più recenti documenti EFSA. La linea guida può essere scaricata qui.

Igiene delle mani: il 5 maggio giornata mondiale OMS

  Sabato 5 maggio è la Giornata mondiale dell’igiene delle mani indetta dall’OMS (Organizzazione mondiale della sanità).  La campagna è focalizzata sul ruolo dell’igiene delle mani nella prevenzione della sepsi, che in tutto il mondo colpisce più di 30 milioni di pazienti ogni anno.