“EU Food Safety Almanac” ed il nuovo “European Neighbourhood Policy Food Safety Almanac” pubblicati dal BfR

La quarta edizione del EU Food Safety Almanac ed il nuovo ENP Food Safety  Almanac (European Neighbourhood Policy), appena pubblicati dal BfR (Istituto Federale Tedesco per la Valutazione del Rischio), forniscono una panoramica delle istituzioni pubbliche e delle loro strutture amministrative per agevolare la collaborazione sui temi della sicurezza alimentare nell’Unione Europea e negli stati limitrofi.

Standard BRC per i materiali da imballaggio: pubblicato chiarimento sui termini “food defence” e “food fraud”

BRC ha pubblicato il documento P552 che chiarisce come i termini ‘food defense‘ e ‘food fraud‘ debbano essere applicati alla produzione di MOCA  nell’ambito dello Standard globale per l’imballaggio ed i materiali da imballaggio, edizione 5.

Pentole e padelle: pro e contro dei diversi materiali

Ogni materiale ha le sue caratteristiche, e può essere più o meno adatto a determinati tipi di cottura e/o ad alcune tipologie di alimenti. Questo articolo descrive i vari materiali impiegati per saper scegliere in modo più appropriato quale usare di volta in volta.

La gestione degli allergeni nelle materie prime

I problemi legati alla gestione degli allergeni sono la prima causa di richiami dal mercato, sia nell’Unione Europea che negli Stati Uniti. La qualificazione dei fornitori e la valutazione delle materie prime rappresentano la prima fondamentale attività del piano di gestione degli allergeni di un’industria alimentare. Vediamo alcuni spunti applicativi.

Rischio di soffocamento da caramelle per bambini oltre 5 anni

L’Istituto Federale Tedesco per la Valutazione del Rischio (BfR) ha pubblicato l’opinione 25/2017 che affronta il rischio di soffocamento da caramelle rotonde di zucchero duro nei bambini di età superiore ai 5 anni ed individua il diametro massimo di sicurezza.

Sicurezza alimentare e normativa: come tenersi aggiornati (gratis)

L’aggiornamento continuo in materia di  sicurezza alimentare e la consultazione del corpus normativo vigente sono necessità imprescindibili per chi lavora in questo settore. Questa è una mia personale selezione di risorse istituzionali:

OGM: risultati 2016 del piano nazionale di controllo

Controlli sul territorio: il numero totale di campioni prelevati ed analizzati è stato pari a 682, la percentuale di quelli positivi è stata del 3%, con una sola non conformità per mancata etichettatura. Controlli all’importazione: 123 campionamenti effettuati, per i quali non sono state rilevate non conformità. La relazione con i risultati del monitoraggio è […]

Linea guida BRC per la gestione dei lubrificanti ‘food-grade’ nell’industria alimentare

Il BRC ha recentemente pubblicato una linea guida per la gestione dei lubrificanti ‘food-grade’ nell’industria alimentare: Global Standard Food Safety Issue 7 – An introduction to best-practice lubrication procedures in the food industry.

Test DNA rapido per la tracciabilità del cibo

Il gruppo Nanobiointeractions & Nanodiagnostics dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), in collaborazione con l’università di Milano Bicocca, ha pubblicato uno studio sulla rivista internazionale Angewandte Chemie nel quale viene presentato un nuovo test genetico semplice e a basso costo in grado di smascherare frodi alimentari. Per approfondimenti: Teatro Naturale