Test DNA rapido per la tracciabilità del cibo

Il gruppo Nanobiointeractions & Nanodiagnostics dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), in collaborazione con l’università di Milano Bicocca, ha pubblicato uno studio sulla rivista internazionale Angewandte Chemie nel quale viene presentato un nuovo test genetico semplice e a basso costo in grado di smascherare frodi alimentari.

Per approfondimenti: Teatro Naturale

DNA
Courtesy by Skeeze

Pubblicata linea guida BRC sulla migrazione dai materiali a contatto con gli alimenti

Il British Retail Consortium (BRC) ha recentemente pubblicato una linea guida sulla migrazione dai materiali a contatto con gli alimenti: Guidance on migration from packaging materials into food.

Leggi tutto “Pubblicata linea guida BRC sulla migrazione dai materiali a contatto con gli alimenti”

I materiali a contatto con gli alimenti

Per materiali a contatto con gli alimenti si intendono oggetti destinati al contatto con gli alimenti quali bottiglie, lattine, cartone, coltelli, forchette, piatti, superfici di lavoro, attrezzature di produzione. Quando questi materiali entrano in contatto con gli alimenti possono trasferire sostanze chimiche in essi contenute. Questo video dell’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) spiega le attività poste in essere per proteggere il consumatore.

Il video è in inglese ma sono presenti i sottotitoli in italiano. Riporto a seguire una sintesi liberamente tratta del contenuto del video.
Leggi tutto “I materiali a contatto con gli alimenti”

FDA ha pubblicato un software per la redazione del Food Safety Plan

Il Food Safety Plan Builder è un nuovo strumento software progettato per aiutare gli operatori del settore alimentare a creare il loro Food Safety PlanLeggi tutto “FDA ha pubblicato un software per la redazione del Food Safety Plan”

Cos’è il Campylobacter?

Ogni anno ci sono circa 200.000 casi ufficiali in Unione Europea di cittadini infettati dal batterio Campylobacter. Questo video dell’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) fornisce informazioni utili al riguardo.

Il video è in inglese ma sono presenti i sottotitoli in italiano. Riporto a seguire una sintesi liberamente tratta del contenuto del video.  Leggi tutto “Cos’è il Campylobacter?”

Le infezioni da Listeria

Listeria è una famiglia di batteri composta da dieci specie. Una di queste, Listeria monocytogenes, causa la listeriosi negli uomini e negli animali. Benché la listeriosi sia rara, causa spesso ospedalizzazione e può essere mortale.  Questo video dell’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) aiuta a saperne di più.

 

Il video è in inglese ma sono presenti i sottotitoli in italiano. Riporto a seguire una sintesi liberamente tratta del contenuto del video. Leggi tutto “Le infezioni da Listeria”

I virus trasmessi dagli alimenti

In Europa i virus da cibo contaminato causano frequentemente malattie e focolai epidemici. La maggior parte dei virus veicolati da alimenti ha origine nell’intestino umano. Questo video dell’EFSA (Autorità Europea per la

Sicurezza Alimentare) fornisce informazioni di approfondimento.

Il video è in inglese ma sono presenti i sottotitoli in italiano. Riporto a seguire una sintesi liberamente tratta del contenuto del video. Leggi tutto “I virus trasmessi dagli alimenti”

Cos’è Salmonella?

Salmonella è un batterio che colpisce più di 100.000 persone nella sola Unione Europea. Questo video dell’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) spiega le iniziative europee per ridurne l’impatto.

Il video è in inglese ma sono presenti i sottotitoli in italiano. Riporto a seguire una sintesi liberamente tratta del contenuto del video.

Leggi tutto “Cos’è Salmonella?”

Cosa sono gli enzimi?

Cosa sono gli enzimi? Come agiscono e come sono utilizzati nella filiera alimentare? Questo video dell’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) fornisce informazioni al riguardo.

Il video è in inglese ma sono presenti i sottotitoli in italiano. Riporto a seguire una sintesi liberamente tratta del contenuto del video.

Leggi tutto “Cosa sono gli enzimi?”