Mercurio come contaminante e residuo

Il mercurio rilasciato nell’ambiente sia da sorgenti naturale che in conseguenza dell’attività dell’uomo è normato sia dal Reg. (CE) 1881/2006 come contaminante nei prodotti della pesca e negli integratori alimentari, sia nell’ambito del Reg. (CE) 396/2005 sui livelli massimi di residui (LMR) di antiparassitari nei prodotti alimentari.